Sossusvlei-Oasis Meerkat Sossusvlei Desert Lodge dune dining

Un itinerario gestista in autonomia, a nord e a sud, che comprende 6 regioni molto diverse della Namibia e che offre un grande contrasto di paesaggi.

Partendo da Windhoek, passerete una notte a riprendervi dal volo prima di prendere la strada verso il deserto del Kalahari. In contrasto con le vorticose dune rosse del Namib che vedrete in seguito, il deserto del Kalahari è in realtà un deserto fossile, meno arido di un vero deserto, grazie a livelli più alti di precipitazioni, incoraggiando una varietà di fauna selvatica. Il paesaggio è fatto di erba dorata, piccole dune rosse e la più alta concentrazione di Quiver della Namibia. In contrasto con le vorticose dune rosse del Namib che vedrete in seguito, il deserto del Kalahari è in realtà un deserto fossile, meno arido di un vero deserto, grazie a livelli più alti di precipitazioni, incoraggiando una varietà di fauna selvatica a chiamarlo casa. Il paesaggio è fatto di erba dorata, piccole dune rosse e la più alta concentrazione della Namibia di alberi Quiver, molto fotografati.

Gli animali adattati al deserto come suricati, orice, un gran numero di antilopi, giraffe, facoceri e il leone del Kalahari dalla crineira nera sono presenti e possono essere visti durante i fotosafari mattutini e pomeridiani. Il deserto del Kalahari è abitato dai San (boscimani della Namibia), i discendenti dei primi popoli cacciatori-raccoglitori del pianeta e, se lo desiderate, potrete partecipare a una passeggiata unica con gli inseguitori boscimani per scoprire le loro tecniche di sopravvivenza nel deserto.

? quindi il momento di dirigersi a ovest verso il deserto del Namib e in particolare verso le famose dune di Sossusvlei, la parte più sorprendente di questo antico deserto. Famose per le loro torreggianti dune rosse, la più alta delle quali si stima raggiunga quasi 325 m, si può camminare lungo le loro creste tortuose e raggiungere la cima per una vista gratificante. O forse visitare il curioso Deadvlei, al suo tempo un'oasi, ora un'arida pianura di argilla disseminata di alberi di acacia morti e anneriti. L'area è un sogno per i fotografi ed è esplorabile dall'alto con gite in mongolfiera e quad e safari a terra. Siate consapevoli che i panorami più belli si trovano al mattino presto e nel tardo pomeriggio, quando la luce e l'ombra aggiungono un aspetto più tridimensionale del paesaggio.

L'itinerario si sposta poi a nord verso la città costiera di Swakopmund. Qui si può scoprire un forte legame coloniale tedesco nei monumenti e negli edifici storici che punteggiano la città ed esplorare una serie di caffè e ristoranti. Le attività avventurose di Swakopmund sono ciò che la definisce veramente, con la possibilità di sperimentare il sandboarding, il quad, il paracadutismo, il parapendio, le crociere con i delfini e gli emozionanti voli panoramici e il volo in mongolfiera sopra le dune di sabbia.

Damaraland è la prossima tappa più a nord. Una delle zone più scenografiche della Namibia, potrete ammirare lontane catene montuose, ampie pianure aperte ed enormi formazioni di granito in un paesaggio vario e contrastante. C'è la possibilità di rintracciare il rinoceronte nero in via di estinzione, di vedere l'elefante adattato al deserto, di esplorare il sistema del fiume Haub e, se ve la sentite, di scalare il Brandberg, la cima più alta della Namibia. Merita una visita anche il sito di Twyfelfontein, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il sito ha più di 2.500 incisioni e vari dipinti fatti dai Boscimani migliaia di anni fa, una vera delizia per l'archeologo promettente. Il tempo trascorso nel Damaraland è stato diviso in 2 località separate per apprezzare appieno la diversità dei paesaggi della zona.

? ora il momento del safari. Il parco nazionale Etosha è il luogo più importante della Namibia per la fauna selvatica e ospita una grande varietà di mammiferi e uccelli. Etosha è tradotto come "grande area bianca" e si riferisce alla grande saline secca nel mezzo del parco. Il parco è unico per le sue pozze d'acqua (molte delle quali sono illuminate per la visione notturna) permettendo agli animali di venire da voi! Durante i safari mattutini e pomeridiani/serali si può sperare di vedere springbok, eland, zebra, orice, impala, rinoceronte bianco e nero, elefante, una varietà di uccelli e gli occasionali predatori come leopardo, leone e ghepardo. Di notte, si possono osservare iene e altri animali notturni.

Per l'ultima notte, sulla via del ritorno a Windhoek visiterete la zona di Waterberg, conosciuta come la capitale mondiale del ghepardo. Qui potrete informarvi in più dettaglio su questi animali al Cheetah Conservation Fund o osservare centinaia di avvoltoi del Capo che scendono a spirale dal cielo nel sito di alimentazione del Rare and Endangered Species Trust. Potrete esplorare il Waterberg Plateau Park o semplicemente rilassarvi prima del viaggio di ritorno a casa il giorno successivo.

Notizie Utili:

Richiedi un preventivo

Giorno 1

Partenza con il volo notturno da Milano o Roma a Windhoek International

Giorno 2

1 notte a Hotel Heinitzberg | Windhoek & Surrounds

Arrivo all'aeroporto internazionale di Windhoek e proseguimento al banco dell'auto a noleggio per ritirare la macchina. Da qui proseguimento in macchina a Windhoek.

Tipo di camera: Standard deluxe room Trattamento: BB Prima colazione

Giorno 3 - 4

2 notti a Kalahari Red Dunes Lodge | Kalahari

Oggi partirete in auto per il Kalahari

Tipo di camera: Chalet Trattamento: PC Pensione completa

Giorno 5 - 6

2 notti a Sossusvlei Desert Lodge | Sossusvlei & the Namib Desert

Partenza in macchina per Sossusvlei e il deserto Namib.

Tipo di camera: Single Suite Trattamento: TCA Tutto compreso e attività

Giorno 7 - 8

2 notti a Swakopmund Hotel | Swakopmund & Walvis Bay

Proseguimento in auto per Swakopmund.

Tipo di camera: Standard Room Trattamento: BB Prima colazione

Giorno 9 - 10

2 notti a Mowani Mountain Camp | Damaraland

Oggi partirete in macchina per Damaraland.

Tipo di camera: Standard Room Trattamento: PCA Pensione completa e attività

Giorno 11 - 12

2 notti a Etendeka Mountain Camp | Damaraland

Oggi proseguimento in macchina alla regione di Grootberg.

Tipo di camera: Tent Trattamento: PCA Pensione completa e attività

Giorno 13 - 15

3 notti a Andersson's at Ongava | Etosha & Surrounds

Oggi partire per l'Etosha in auto.

Tipo di camera: Family Unit Trattamento: TCAS Tutto compreso e attività safari

Giorno 16

1 notte a Epako Safari Lodge | Central Highlands

Oggi vi dirigete in auto verso gli altopiani centrali.

Tipo di camera: Deluxe Room Trattamento: BB Prima colazione

Giorno 17

Oggi proseguimento in auto all'aeroporto internazionale di Windhoek, consegna della macchina a noleggio e partenza con il volo di rientro per l'Italia.

ITINERARIO PERSONALIZZATO A PARTIRE da €5,500 a persona (BASSO STAGIONE)

Include

  • Voli internazionali da Milano o Roma
  • I pernottamenti come indicati nell'itinerario
  • I pasti come indicati nell'itinerario
  • Tutte le attività di safari offerte nei lodge o campi
  • Il noleggio di una macchina di gruppo K (Nissan Qashqai o simile) comprendente assicurazione casco, chilometraggio illimitato e tasse locali
  • Le tasse di ingresso ai parchi nazionali e alle aree di conservazione

Esclude

  • Le mance
  • L'assicurazione di viaggio
  • Le attività facoltative non comprese nell'itinerario
  • I visti turistici
  • Il carburante
  • Le bevande dove non espressamente specificato

Voli

  • Volo di partenza:
  • Volo notturno da Milano o Roma a Windhoek International
  • Volo di rientro:
  • Volo notturno da Windhoek International a Milano o Roma

Itinerari simili