Trekking in Africa

Scopri Vacanze Trekking

Escursionisti e trekkers in cerca di avventura hanno l'imbarazzo della scelta in Africa con i suoi deserti immensi, le alte montagne, foreste tropicali e vaste pianure. Se siete in cerca del prossimo picco di conquistare, Kilimanjaro, il monte Kenya e il Monte Meru sono tutte sfide allettanti.

Kilimanjaro Summit of Kilimanjaro Walking safari with Norman Carr Safaris in Zambia

Esplorate le immense aree selvagge dell'Africa, fuori dai sentieri battuti in una delle nostre vacanze avventura trekking. Tutte le nostre vacanze sono completamente controllate e supportate da personale altamente qualificato; tutto ciò che serve è uno spirito di avventura e un po' di determinazione.

Alcuni esempi:

Tanzania

Letteralmente da mozzafiato! I suoi 5,895 metri del Monte Kilimanjaro, la rendono nota per essere la montagna più alta in Africa e la montagna singola (non facente parte di una catena) più alta di tutto il mondo. Si erge al confine tra Kenya e Tanzania, la sua famosa vetta innevata si eleva sopra le pianure dell'Africa e può essere vista da centinaia di chilometri di distanza. Pur essendo una delle Seven Summits (la montagna più alta di ogni continente), è popolare tra gli scalatori principianti perché non è necessaria alcuna particolare esperienza o capacità tecnica per raggiungere la sua vetta. Kilimanjaro è l'avventura e la sfida sognata da una vita e per alcuni di voi sarà una perfetta introduzione per l'arrampicata di alta quota.

Scegli tra quattro tipi di percorsi, il classico, il percorso Marangu, il percorso scenico Lemosho, il percorso Machame, più impegnativo, o il percorso Rongai, così detto insolito. Su scalate! per guardare l'alba dal tetto d'Africa.

Un'altra sfida potrebbe essere quella della risalita della seconda montagna più alta della Tanzania, il Monte Meru, anche un ottimo modo per acclimatarsi per il Kilimanjaro. Monte Meru (4566m) è un cratere vulcanico a forma di ferro di cavallo, con una cresta stretta e spettacolare dalla quale si può ammirare il Monte Kilimanjaro e il cratere di Meru. Le sue pendici fanno parte dell'Arusha National Park, rifugio di una grande varietà di animali selvatici tra cui bufali, facoceri, scimmie, giraffe, elefanti e una varietà di uccelli.

Passeggiate ed escursioni sono possibili in tutta la Tanzania, ma le più famose sono al famoso Lago Natron, nel West Kilimanjaro, ed a Ol Donyo Lengai. La riserva Selous in Tanzania e Ruaha National Park offrono eccellenti safari a piedi e se avete voglia di una passeggiata per avvistare gli scimpanzé selvatici potrete dirigervi al Parco Nazionale dei Monti Mahale.

Sudafrica

Sud Africa è una destinazione eccezionale per passeggiate e trekking grazie ai sentieri ben segnalati attraverso i suoi deserti, montagne, praterie ondulate, parchi naturali, campi e ampie spiagge.

Uno fra i più noti e più popolari sentieri escursionistici in Sud Africa è conosciuto come il Sentiero Otter (Otter Trail), considerato anche uno tra i migliori percorsi al mondo. Segue la bellissima costa del Capo Orientale da Storms River Mouth a Nature Valley nel Parco Nazionale Tsitsikamma.

Il Sud Africa offre passeggiate a piedi e trekking durante tutto l'anno, i visitatori, in questo modo potranno godere della diversità del paese con passeggiate nella zona Cape Winelands, safari a piedi nel Parco Nazionale Kruger, escursioni tra le scogliere e canyon della Valle di Sabie, escursioni costiere a Kosi Bay o lungo la costa selvaggia del Kwazulu-Natal, il trekking della maestosa catena Drakensberg o le passeggiate guidate per esplorare i famosi campi di battaglia della guerra anglo-Zulu. C'è anche la salita della Table Mountain di Città del Capo, che è sempre una sfida interessante o i Monti Cedarberg, noti per le loro formazioni rocciose.

Kenya

Benchè il Kenya sia molto famosa per i safari, il paese vanta anche una buona nomina tra gli escursionisti con il Monte Kenya (5199m). La montagna più alta in Kenya, è un vulcano ormai inattivo da 3000 mila anni e la seconda montagna più alta dell'Africa (dopo Kilimanjaro in Tanzania). Nonostante si trovi appena a sud dell'equatore è completamente coperta da una spessa calotta di ghiaccio.

Le cime da raggiungere per gli scalatori sono: i due picchi del Batian (5199m) e Nelion (5,188m), mentre i trekkers prediligono risalire la vetta, non meno impegnativa, Lenana (4,985m). Il trekking sul Monte Kenya richiede comunque una buona forma fisica, dimestichezza con terreni impervi e capacità di adattamento alla veloce variazione di pressione atmosferica, ma per gli appassionati di trekking questa resta un'esperienza da spuntare dalla lista dei desideri.

Le concessioni e le riserve private di fauna selvatica in Kenya offrono anche opportunità di safari a piedi per arrivare ad avvistare gli animali veramente da vicino, anche i leggendari Big 5.

Ruanda e Uganda

Ruanda e Uganda offrono la possibilità di trekking attraverso le lussureggianti e talvolta impenetrabili foreste equatoriali dell'Africa centrale per seguire più da vicino e incontrare personalmente gorilla e scimpanzé. Approfondite qui di seguito per saperne di più sul nostro Safari di Primati.

Uganda offre il trekking nel Parco Nazionale dei Monti Rwenzori, Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Il paesaggio è davvero spettacolare e varia dalla foresta pluviale tropicale a foreste di bambù e vegetazione alpina. Sopra i 4.500 metri la neve e ghiacciai vi regaleranno panorami meravigliosi su tutta questa catena montuosa incontaminata.

Namibia

Con i massicci monoliti di sabbia a Sesriem, le straordinarie formazioni rocciose del Damaraland o la Skeleton Coast e le saline e la natura selvaggia del Parco Nazionale Etosha, la Namibia è il sogno di ogni avventuriero. Ci sono buoni sentieri di diversa difficoltà per un trekking più o meno impegnativo.

Uno dei più famosi percorsi è il Fish River Hiking Trail, più di 86 chilometri attraverso il Fish River Canyon. Si può intraprendere solo nei mesi invernali (da aprile a settembre) e ci vogliono cinque giorni, non vi sono strutture e può essere effettuato solo da persone in buona forma fisica. Gli escursionisti sono tenuti a portare tutto con sé.

Selezionati Vacanze Trekking

Tutti gli itinerari Vacanze Trekking
Lion - Game drive

Safari e Mare al Parco Kruger e Mauritius

Giorni
13
Prezzo A Persona
Da €4,340 Inclusi i voli internazionali da Milano o Roma)
Paesi
Mauritius
South Africa
Località
Sabi Sands
Lion cubs in Botswana

Il Meglio del Botswana e le Cascate Vittoria

Giorni
10
Prezzo A Persona
Da €7,660 Inclusi i voli internazionali da Milano o Roma)
Paesi
Botswana
Zambia
Località
Linyanti, Okavango Delta, Livingstone & Victoria Falls
Elephants in the River

Viaggio alle Cascate Victoria e Okavango Delta

Giorni
7
Prezzo A Persona
Da €4,480 Inclusi i voli internazionali da Milano o Roma)
Paesi
Botswana
Zambia
Località
Okavango Delta, Livingstone & Victoria Falls
Virunga Volcanoes - Photo by Volcanoes Safaris

Ruanda Speciale Trekking con i Gorilla

Giorni
6
Prezzo A Persona
Da €5,820 Inclusi i voli internazionali da Milano o Roma)
Paesi
Rwanda
Località
Volcanoes National Park, Kigali